Le lezioni-concerto

Il programma delle lezioni-concerto aperte al pubblico 

 

Mercoledì 10 luglio, ore 21 – Sala conferenze del Museo della Tonnara

Johann Sebastian Bach, Sonata in sol minore per flauto e cembalo BWV 1020

Allegro moderato
Adagio 
Allegro

Bela Bartòk, Danze popolari rumene

Jocul cu bâtă (Danza del bastone) – Energico e festoso
Brăul (Danza della fascia) - Allegro
Pe loc (Danza sul posto) – Andante
Buciumeana (Danza del corno) – Moderato
Poargă românească (Polka rumena) – Allegro
Măruntel (Danza veloce) – Allegro. Più allegro

 

Carl Reinecke, Sonata per flauto e pianoforte op.167

  1. Allegro
  2. Intermezzo. Allegretto vivace 
  3. Andante tranquillo 
  4. Finale. Allegro molto agitato ed appassionato, quasi Presto

 

Bruno Tommaso, Risalita dal Maelstrom per ottavino e pianoforte

Annamaria Carroni, flauto e ottavino
Gianluca Paschino, pianoforte

 


Giovedì 11 luglio, ore 21 – Sala Conferenze Museo della Tonnara

Concerto finale degli allievi di StintinOpera


Mercoledì 17 luglio, ore 21 – Largo Cala d’Oliva

Interlude in jazz

Roberto Spadoni & friends


Venerdì 19 luglio, ore 21 – Sala Conferenze del Museo della Tonnara

Ludwig van Beethoven, Quartetto per archi n. 11 in fa minore, op. 95 “serioso”

  1. Allegro con brio
  2. Allegretto ma non troppo 
  3. Allegro assai vivace, ma serioso
  4. Larghetto espressivo
  5. Allegretto agitato

 

Johannes Brahms, Sestetto n. 2 in sol maggiore per archi, op. 36

  1. Allegro non troppo 
  2. Scherzo. Allegro non troppo. Trio: Presto giocoso 
  3. Poco Adagio. Più animato. 
  4. Poco Allegro

 

Alessandro Puggioni – Alessio Manca, violino
Pietro Scalvini – Gioele Lumbau, viola
Francesco Abis – Luca Carta Mantiglia, violoncello


Sabato 20 luglio, ore 11.30 – Parrocchia Immacolata Concezione

Saggio finale degli allievi di Stintino Classica

ore 21 – Largo Cala d’Oliva

Saggio finale degli allievi di Stintino Jazz